Mundus Imaginalis - vedere l'invisibile con Raffaele K. Salinari

Mundus Imaginalis – vedere l’invisibile con Raffaele K. Salinari
Storie sul femminile da un insolito punto di vista

1. L’altalena: il gioco ed il sacro dalla Grande dea a Dioniso
2. Afrodite e la fragola
3. Tuffarsi, biografia di una immagine
4. L’esoterismo di Dante


Primo incontro: L’ Altalena: il gioco ed il sacro dalla Grande Dea a Dioniso.

Che senso ha parlare della storia dell’altalena, richiamarne gli usi visionari, le ascendenze mitologiche, i significati sacri? In fondo è «solo» un gioco, un innocente passatempo per bambini … forse è perché viene da un tempo lontano, quando le distanze tra l’umano e il divino non erano, come oggi, incommensurabili, e quel gioco simboleggiava la loro congiunzione: una pratica estatica, per rigenerarsi alla visione della zōḗ, della pura Vita. Gli argomenti di Salinari sono dei piccoli lumi che illuminano gli angoli oscuri della nostra vita, ci inducono a capire che i semplici giochi di bambini, ma anche certi sport pericolosi, hanno come origine un culto universale praticato dai nostri antenati. Connette il presente a un passato remoto e lontano, per farci comprendere che il divino ci circonda anche se noi non lo sappiamo, che la Grande Dea, la Dea Madre, è presente tra noi, che tutti abbiamo praticato il culto per Lei, pur senza saperlo.
Salinari con le sue riflessioni, i suoi dialoghi con i filosofi, ci fa riflettere sul senso originale del gioco stesso, qualsiasi sorta di gioco. Quei giochi che per noi, bambini o adulti, sono una sorta di puro divertimento o passatempo, non erano tali per i nostri lontani antenati. Il gioco in generale ha una sua connotazione sacra nei miti, quelle storie che noi consideriamo tanto lontani, proprio come la nostra infanzia, ma che stanno alla base della nostra umanità attuale.


Raffaele K Salinari è una figura nota a Bologna. Intellettuale, giornalista, medico specialista in Chirurgia di Urgenza ed Ostetricia. Ha lavorato per una ventina di anni in Africa Asia ed America Latina come medico responsabile di diversi programmi di sviluppo socio-sanitari. Ha ricoperto incarichi di dirigente di Ong italiane e di consulente delle Nazioni Unite sui problemi sanitari. E’ Presidente del CINI - Coordinamento Italiano ONG Internazionali e Presidente onorario di Terre des Hommes International. E' attualmente un membro del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo e del Consiglio Internazionale del Forum Sociale Mondiale. dal 2001 insegna Ciclo del Progetto e Diritto dell’Unione Europea presso le Università di Urbino, Parma, Bologna, Ravenna, Tarragona (Spagna).
Negli anni Salinari ha realizzato una sostanziosa biblioteca di testi propri.
E’ alla sua dimensione di scrittore alla quale con passione probabilmente tiene di più, che si propone in questi incontri.

 

Ciclo di incontri il mercoledì sera dalle 20.30 alle 22.00 - 4 date: 13 feb – 20 mar – 10 apr – 15 mag


Gli incontri sono gratuiti con prenotazione obbligatoria. E' gradita un'offerta libera per rimborso spese.
Si prega di prenotare entro 2 giorni prima di ciascun incontro.
Tel 335 5898933 info@puntodonna.it

Croce Rossa Italiana
Terre des Hommes
PHETIT
Fantariciclando
La guida dei Bambini
Settimana del buon vivere
Oli essenziali
WWF Forli e Cesena