home page Chi siamo Associazione

Associazione

L’associazione Culturale e Scientifica Puntodonna è a Forli in Via Piero Maroncelli, 39 e si occupa principalmente di attività riguardanti il benessere, la gravidanza e il neonato, mediante l’organizzazione di corsi, seminari, laboratori, conferenze, incontri.

Nasce nel 2003 dalla volontà di Sabrina Ravaglia, (tutore prenatale e insegnante di massaggio infantile e bioenergetico) presidente della stessa e di Gian Piero Pedretti, medico ginecologo e psicoterapeuta biosistemico.

Si definisce “Associazione Culturale e Scientifica per lo Studio e la Promozione del Benessere e della Salute dell’Uomo fin dall’età prenatale”.

I principi e gli scopi dell’Associazione sono quelli di promuovere attività culturali, psicologiche, ricreative, e attività legate al mondo femminile e genitoriale, dall’educazione prenatale al bambino in crescita, dal sostegno della coppia e della famiglia al benessere psico fisico dei genitori e degli adulti in genere.

Dal 2008 L'associazione Puntodonna è Associazione di Promozione Sociale (APS) iscritta all'albo della Provincia di Forli'-Cesena.

Dal 2014 A.S.D. affiliata Libertas - Forlì (solo per le attività sportive dilettantistiche CONI Ginnastica per tutti  finalizzata alla salute e al fitness con metodi Yoga, Pilates, Feldenkrais, Danza, ecc.)

Dal 2018 A.S.D affiliata A.S.I. 

 

Per partecipare alle attività è necessaria la tessera associativa.

tutte le attività sono rivolte esclusivamente agli associati.

la tessera associativa di € 15,00 è valida da settembre 2018 a settembre 2019.

  • Tessera associativa Libertas per le attività ASD : Ginnastica con il metodo Pilates, Yoga, Danza, Allenamento funzionale, Posturale, Samba.
  • Tessera associativa Puntodonna APS : per tutte le altre attività

 

Documenti allegati:

Modulo d'iscrizione Associazione Puntodonna
Regolamento Iscrizione Corsi
Statuto Associazione Puntodonna
Croce Rossa Italiana
Terre des Hommes
Fantariciclando
PHETIT
La guida dei Bambini
Settimana del buon vivere
Oli essenziali
WWF Forli e Cesena